Hoşgeldiniz!

Sfera Ebbasta Videoları

Sfera Ebbasta - Visiera A Becco (2016) 03:07
Sfera Ebbasta - Visiera A Becco (2016) 615 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Visiera A Becco (2016) Audio Şarkı Sözleri (Lyrics) [Hook] E 'sta roba gli ha dato alla testa e non puoi più salvarli TomTom: sempre in giro sto pensando ai soldi A farli solo per me e i miei fratelli Visiera a becco, TN ai piedi, si muovono svelti Luce blu vuol dire solo corri Non farti prendere dal panico quando li incontri Visiere a becco nascondono gli occhi Visiere a becco nascondono tocchi [Verse 1] Oggi è un altro giorno in cui non cambia nulla E in cui chi non ha nulla si sveglia e rinuncia A una vita normale, un lavoro normale Una tipa, una casa, un bambino ed un cane Le strade hanno fame, non stanno a aspettare Non vanno di fretta, le strade hanno lame Con cui si riprendono ciò che gli spetta E fanno sanguinare Non piangere mamma se tutto va male Visiera a becco di un nuovo cappello Di un nuovo pischello Che sta per uscire a giocare Non cambia mai nulla quaggiù Non cambiano vita quaggiù Non cambia se non cambi tu Poi certi non tornano più Amici che non vedi più Non vuoi essere il prossimo tu [Hook] E 'sta roba gli ha dato alla testa E non puoi più salvarli TomTom: sempre in giro Sto pensando ai soldi A farli solo per me e i miei fratelli Visiera a becco, TN ai piedi Si muovono svelti Luce blu vuol dire solo corri Non farti prendere dal panico quando li incontri Visiere a becco nascondono gli occhi Visiere a becco nascondono tocchi [Verse 2] Qui c'è un figlio che fa tre rapine Per ogni madre che fa tre lavori Qui c’è un padre che non ha lavoro Un figlio che la notte resta fuori Qui dove noi tutti siam cresciuti Qui dove abbiamo perso la testa La casa che ci manca se si parte Quella che ci uccide se si resta Visiere a becco ci proteggono dalla tempesta Quella che abbiamo dentro, invece, dentro resta Queste vie buie non provano mai tenerezza Porta la strada di questi ragazzi A una destinazione diversa [Hook] E sta roba gli ha dato alla testa E non puoi più salvarli TomTom: sempre in giro Sto pensando ai soldi A farli solo per me e i miei fratelli Visiera a becco, TN ai piedi Si muovono svelti Luce blu vuol dire solo corri Non farti prendere dal panico quando li incontri Visiere a becco nascondono gli occhi Visiere a becco nascondono tocchi [Outro] Non cambia mai nulla quaggiù Non cambiano vita quaggiù Non cambia se non cambi tu Poi certi non tornano più Amici che non vedi più Non vuoi essere il prossimo tu
Sfera Ebbasta - Equilibrio (2016) 03:05
Sfera Ebbasta - Equilibrio (2016) 182 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Equilibrio (2016) Audio Şarkı Sözleri (Lyrics) [Intro] Pensavo di essere spacciato un po' come quel fumo Sono passato di fretta dal numero zero al numero uno Ora mi sveglio e c'ho un problema in meno Faccio le foto e le firme se cammino in centro Tutti qua sanno tutto ciò che dico Nessuno si immagina quello che sento Dissano Sfera, odiano Sfera Poi copiano Sfera, bell'atmosfera Vengo dal niente senza fare pena Io e tutti i miei amici siamo un'altra scena Puoi parlare bene, puoi parlare male Forse non conviene, non ti conviene Siamo il futuro e il presente Per via di un passato di fame e di sete [Verse 1] Se ripenso a me, qualche anno fa Non l'avrei mai detto mi sarei salvato Salvato da chi spesso non ce la fa Ho solo cambiato strada, non sono scappato Ma ora negli occhi di questi io ci vedo l'odio Un po' meno nel mio Non mi interessa di essere famoso Volevo una chance pure io [Hook] E sto in equilibrio, eh! Tra chi vuole il mio bene e chi rema per farmi cadere Tra una tipa che amo e duecento che scopo Senza quasi manco godere Su una spalla l'inferno di chi ha visto la vita vera Sopra l'altra Dio prega che torni ogni volta che esco la sera In totale equilibrio [Verse 2] Le rime che scrivo La vita che vivo I miei amici in giro I grammi, poi gli etti, poi i chili Poi fuori col disco, poi fuori dai guai La metà di quelli che ho visto La metà di quelli che sai (Di quelli che sai sì, di quelli che sai) Odio e amore, io sono a metà Spesso vorrei trovarmi altrove Ma le luci della mia città Ora sembrano comporre il mio nome E cercavo solo il mio posto nel mondo Cercavo me stesso, sembravo nascosto Le rime sul foglio, la rabbia, l'orgoglio L'invidia negli occhi di chi avevo attorno Vita che mi sta ridando quello che mi ha tolto Fans che mi amano, fanno le foto Gli altri mi guardano storto Lei mi grida contro che sono uno stronzo Io sto in equilibrio Io sto in equilibrio Io sto in equilibrio Io sto in equilibrio [Outro] Dissano Sfera, odiano Sfera Poi copiano Sfera, bell'atmosfera Vengo dal niente senza fare pena Io e tutti i miei amici siamo un'altra scena Puoi parlare bene, puoi parlare male Forse non conviene, non ti conviene Siamo il futuro e il presente Per via di un passato di fame e di sete
Sfera Ebbasta - Figli Di Papà (2016) 03:25
Sfera Ebbasta - Figli Di Papà (2016) 104 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Figli Di Papà (2016) Audio Şarkı Sözleri (Lyrics) [Intro] Vogliono sapere la mia vì... [Verse 1] Vogliono sapere la mia vita Vogliono sapere la mia storia Fanno a gara per dire la loro Come se poi servisse a qualcosa E sono tutti amici quando serve Un po' meno amici se si perde Un po' meno amici, un po' più merde No, qua nessuno ti vuole bene Sì, qua vogliono tutti calpestarti, farti da parte Fatti da parte che siamo in tanti e c'abbiamo fame Sì, da un po' di anni fuori a bussare E ora sì, che mi fa mille domande Questo pensa che sia come gli altri Tanto scemo fra' per quanto grande E non sa nemmeno chi cazzo ha davanti Ma dai, dai [Bridge] Non sai quanto ho corso fra' per fuggire dai guai Col culo su una panchina sognando le Hawai'i G nel k-way, continuo via vai Tu parli e non sai No, tu parli e non sai Tu parli e non sai [Hook] Non sono mai stato come quelli là Figli di puttana o figli di papà Non mi è mai mancato nulla a parte il cash E quello che non avevo me lo son preso da me Eh eh, me lo son preso da me Eh eh, Eh eh, me lo son preso da me Non sono mai stato come quelli là Figli di puttana, figli di papà Non mi è mai mancato nulla a parte il cash E quello che non avevo me lo son preso da me Eh eh, eh eh, me lo son preso da me Eh eh, eh eh, eh eh [Verse 2] A 12 anni avevo soltanto due scarpe Ma ci sono andato, giuro, da qualsiasi parte Non c'era la casa al mare dove potersi svagare Quando tutto diventava pesante Ma questi di me che ne sanno? Delle notti che ho passato in bianco Di voler diventare qualcuno Senza perdere chi avevo affianco Senza un angelo custode Che protegge i miei sogni se dormo Siamo sempre gli stessi Pure se cambiamo ogni secondo Noi veniamo fuori dal niente Facciamo i soldi dal niente e dovunque Ed ogni giorno è un'impresa Ma a tutti ci sembra sì, un giorno qualunque [Bridge] Non sai quanto ho corso fra', per fuggire dai guai (Non sai quanto ho corso fra', per fuggire dai guai) Col culo su una panchina sognando le Hawaii (Sognando le Hawaii) G nel k-way, continuo via vai Tu parli e non sai (Non sai) No, tu parli e non sai (Non sai) Tu parli e non sai Sk! Sk! Sk! Sk! [Hook] Non sono mai stato come quelli là Figli di puttana o figli di papà Non mi è mai mancato nulla a parte il cash E quello che non avevo me lo son preso da me Eh eh, me lo son preso da me Eh eh, Eh eh, me lo son preso da me Non sono mai stato come quelli là Figli di puttana, figli di papà Non mi è mai mancato nulla a parte il cash E quello che non avevo me lo son preso da me Eh eh, eh eh, me lo son preso da me Eh eh, eh eh, eh eh [Outro] Sk! Sk! Sk! Sk! Me lo son preso da me Me lo son preso da me Eh eh, eh eh, eh eh
Sfera Ebbasta - Notti (2016) 02:50
Sfera Ebbasta - Notti (2016) 85 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Notti (2016) Audio Şarkı Sözleri (Lyrics) [Hook] Qua non piove più, più, più Giuro che era ciò che sognavo fin quando È stato il mio compleanno Tutti i giorni, sì da giorni La mia stella brilla in cielo in queste No, no, no, no, notti Brilla in cielo in queste No, no, no, no, notti [Verse 1] Mi alzavo alle sei, tornavo alle due Ho cambiato case, paesi, lavori Soldi puliti, poi sporchi, poi i video, gli ascolti I biglietti dei treni, i concerti Le stanze di lusso in hotel Io che non ero nemmeno mai stato in hotel Io che non ero mai uscito da un buco Ora sto sorvolando sulla Tour Eiffel Tengo i miei piedi per terra Per avere la spinta giusta che mi porti su Non faccio brutto, no non mi interessa Ho un'infanzia diversa da quella che hai tu Lo faccio per chi già c'era Quando 'sti soldi fra erano un problema Ora sbocciamo, brindiamo, la vita sorride Ogni sera è il mio sabato sera [Hook] Qua non piove più, più, più Giuro che era ciò che sognavo fin quando È stato il mio compleanno Tutti i giorni, sì da giorni La mia stella brilla in cielo in queste No, no, no, no, notti Brilla in cielo in queste No, no, no, no, notti [Verse 2] E mi vogliono più soft, sì mi vogliono diverso No ho giurato a tutti che sarei stato me stesso Io non pensavo al successo né alle view su YouTube Queste tipe, 'sti vestiti, 'ste collane sono in più Sai non lo faccio per moda Più che altro per bisogno Che ho bisogno di sta roba Per non tornare sul fondo Sto mangiando al ristorante Ripenso a quando a casa si mangiava solo pasta In bianco [Hook] Ma non piove più, più, più Giuro che era ciò che sognavo fin quando È stato il mio compleanno Tutti i giorni, sì da giorni La mia stella brilla in cielo in queste No, no, no, no, notti Brilla in cielo in queste No, no, no, no, notti
Sfera Ebbasta - Bang Bang (2016) 02:30
Sfera Ebbasta - Bang Bang (2016) 90 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Bang Bang (2016) Şarkı Sözleri (Lyrics) [Intro] Non è una canzone d'amore Non ne ha bisogno una vera Eva Kant Letali come due pistole Bang bang [Verse 1] Dici che non ho più tempo per noi Ma se mi cerchi mi trovi, lo sai Dove vuoi, quando vuoi, ti aspetto giù Dove andiamo, è uguale, decidi tu Ma fidati di me Le altre non hanno nulla in comune con te Quindi neanche con me Quindi neanche con me, no Ti avrei portata a Paris Ma ero sotto i portici Solo tu potevi stare con uno stronzo così Mo' vedi i video in TV Ma io e te non ci vediamo più Ti saluto prima di partire in tour Più soldi, più fans Ma con te forse ho perso ogni chance Hai il volo tra un'ora e io ti dico "resta qua" Ma sei già sparita quando ritorno in città, no [Bridge] Le notti in cui non torno Mi chiami e non rispondo Mi dici "sei uno stronzo" Sei il mio passato in fondo, già Sei il mio passato in fondo, già Sei il mio passato in fondo [Hook] E sei bella, oh Te l'ho detto mille volte Non c'hai creduto mezza, no L'unica droga a darmi dipendenza Incastonata in testa Ci penso io a te Tu non andare, resta La mia vita è questa Ma tu resta qua [Bridge] Non è una canzone d'amore Non ne ha bisogno una vera Eva Kant Letali come due pistole Ce le puntiamo contro e dopo: Bang! Bang! Ce le puntiamo contro e dopo: Bang! Bang! Ce le puntiamo contro e dopo: Bang! Bang! Ce le puntiamo contro e dopo: Bang! Bang! Bang! Bang! Bang! Bang! [Outro] Le notti in cui non torno Mi chiami e non rispondo Mi dici "sei uno stronzo" Sei il mio passato in fondo, già Sei il mio passato in fondo, già Sei il mio passato in fondo
Sfera Ebbasta - No No (2016) 04:00
Sfera Ebbasta - No No (2016) 74 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - No No (2016) Şarkı Sözleri (Lyrics) [Intro] Ti dirò "no no" (x3) Ti dirò "no no" (x3) Quello parla di me, l'altro parla di me Mi sembra quasi che tutto parli di me Vuoi sapere che c'è, vuoi sapere che c'è Vuoi sapere che c'è, vuoi sapere di me Vuoi sapere perché, vieni a chiedere a me [Verse 1] 'Ste troie fra' non le sopporto, no no 'Sti infami mi vogliono morto, no no Ti prego fra' non starmi addosso Oggi non posso, oggi non posso, no no Se spari cazzate sul mio conto poi ti torna contro Sparano cazzate, sì fra', senza un vero tornaconto Sto prendendo tutto quanto quello che c'ho attorno Anche se non ne ho bisogno Anche se non ho più te attorno Spesso esco e non torno Le mie ex tutte escort, tu no no Tutto fresco, tu no no, no no [Bridge] E vuoi sapere se smazzo Sapere se l'ho fatto Se i miei amici lo fanno, no no O se è tutto inventato [Hook] Quello parla di me, l'altro parla di me Mi sembra quasi che tutto parli di me Vuoi sapere che c'è, vuoi sapere che c'è Vuoi sapere che c'è, vuoi sapere di me Vuoi sapere perché, vieni a chiedere a me Che ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Sì ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Sì ti dirò "no no" [Verse 2] Non ho mai parlato con uno sbirro, no no Non ho mai incontrato uno sbirro buono Non ho mai cambiato fra come ragiono Ora che ho cambiato lavoro Ora che sì mi faccio due foto Pensi di conoscermi, no non credo proprio Tutto quell'odio, come fai fra Scoppi fra poco Chiedi di fumare la tua erba, "no no" Mi chiedi dove ho preso la ricetta, "no no" Chiedi se mi fido di 'ste tipe, "no no" Se mi fido di loro? No no" [Bridge] E vuoi sapere se smazzo Sapere se l'ho fatto Se i miei amici lo fanno, no no O se è tutto inventato [Hook] Quello parla di me, l'altro parla di me Mi sembra quasi che tutto parli di me Vuoi sapere che c'è, vuoi sapere che c'è Vuoi sapere che c'è, vuoi sapere di me Vuoi sapere perché, vieni a chiedere a me Che ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Sì ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Ti dirò "no no", io ti dirò "no no" Sì ti dirò "no no"
Sfera Ebbasta - Quello Che Non Va (2016) 03:14
Sfera Ebbasta - Quello Che Non Va (2016) 64 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Quello Che Non Va (2016) Şarkı Sözleri (Lyrics) [Verse 1] Dicono, dicono, dicono Dicono, dicon di me Senza sapere chi sono Sapere ciò che manca a me Quello che ho perso per quello che ho Quello che ho dato per quello che ho Quanto ho sudato per stare dove ora sto Vorresti stare al mio posto, lo so Pensi sia tutto perfetto, lo so Tutto quello che so è fare questo perciò Faccio presto prima che sia tardi perciò Noi bastardi del blocco, nei drammi, nel cuore La vita ci sfugge, l'acceleratore che spinge Che ci mette fretta, il cash non aspetta Ti lascia indietro fra non ti dà retta La retta via l'ho smarrita da bimbo Ora quello che scrivo è ciò che mi sostenta Porta pazienza, dicevano "porta pazienza" Io fra l'ho persa Ora voglio una torta, non solo una fetta Mi auto invito alla tua festa E fra' diventa la mia festa [Hook] Piedi nelle Air, testa sulla luna Oggi non voglio sentire niente che non va L'infame parla, il genio studia Ho qualche amico che ti sparerebbe fra' Ma oggi non voglio sentire niente che non va Voglio soltanto fumare con tutti i miei fra' Voglio soltanto tornare, abbracciare mia ma' Lontano da qua Lontano da tutto quello che non va Lontano da tutto quello che non va Lontano da tutto quello che non va Lontano da tutto quello che non va Lontano da tutto quello che non va Woooooooo (quello che non va) (x3) Woooooooo [Bridge] Oggi non rispondo manco al cell Non voglio sentire cosa c'è Cosa vuoi da me? Io mi chiedo: "cosa vuoi da me?" Sì lo so che quelli come te Pensano sia facile Ma così non è No, no, no, no, così non è [Hook 2] Piedi nelle Air, testa sulla luna Oggi non voglio sentire niente che non va L'infame parla, il genio studia Ho qualche amico che ti sparerebbe fra' Ma oggi non voglio sentire niente che non va Voglio soltanto fumare con tutti i miei fra' Voglio soltanto tornare, abbracciare mia ma' Lontano da qua Lontano da tutto quello che non va Woooooooo (quello che non va) (x3) Woooooooo Lontano da tutto quello che non va
Sfera Ebbasta - BRNBQ (2016) 03:44
Sfera Ebbasta - BRNBQ (2016) 43 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - BRNBQ (2016) Audio Şarkı Sözleri (Lyrics) [Verse 1] L'odore di un pacco di erba Che si sente in tutta la scala I fra' che non fanno traslochi Ma se vuoi ti svuotano casa Senza un lavoro normale se lo inventano Quello che non hanno loro se lo prendono Giovani rocce su giovani bocce Bustine in reggiseni di giovani donne Fuori quando il blocco dorme Soldi non dormono manco di notte Fumiamo 10 grammi, fanculo ai Cow-Boy THC, sembra una Fruit-Joy Queste scale sono il nostro trono Parlano la lingua che parliamo noi Sono padri un po' prima del tempo i miei fra' Invecchiano dentro una cella o ad un bar Certi diventano star Certi non si son mai mossi di qua E sognano vite diverse da queste Mentre uno sbirro gli chiede dove sta la merce Tutti fan finta di niente Come non fosse mai successo niente [Bridge] Bravi ragazzi nei brutti quartieri Fumano e parlano lingue diverse Però non ci parlano ai carabinieri Fanno le cose che è meglio non dire Fanno le cose che è meglio non fare Bravi ragazzi nei brutti quartieri [Hook] No, mamma non preoccuparti Esco solo a farmi un giro con i bravi ragazzi Sfrecciano alle tre di notte sull'Audi Dio non li vede quaggiù Dietro quei tendoni blu Quindi non pregano più [Verse 2] Palazzi alti, come Watussi Maglie di Armani, cinte di Gucci Raga si muovono svelti in questo fuggi fuggi Butterfly dentro gli astucci Vestiti bene in quartieri di merda G nella felpa, G sulla felpa Da ragazzini coi manubri storti sopra la Graziella Ora li spostano in fretta Tutti i miei amici sì bravi ragazzi Bravi sì, finché non sbagli Bravi sì, finché li paghi Finché non sgarri Per questi soldi diventan bastardi Non guardano in faccia nessuno Non guardano in faccia il futuro Perché qua non ce n'è uno Scendiamo si, da quegli androni Che puzzan di piscia Usciamo sì, con quella bitch con la borsa di Krizia Bravi ragazzi nel blocco non hanno giustizia Bravi ragazzi nel blocco si fanno giustizia [Bridge] Bravi ragazzi nei brutti quartieri Fumano e parlano lingue diverse Però non ci parlano ai carabinieri Fanno le cose che è meglio non dire Fanno le cose che è meglio non fare Bravi ragazzi nei brutti quartieri [Hook] No, mamma non preoccuparti Esco solo a farmi un giro con i bravi ragazzi Sfrecciano alle tre di notte sull'Audi Dio non li vede quaggiù Dietro quei tendoni blu Quindi non pregano più
Sfera Ebbasta - Balenciaga (2016) 02:49
Sfera Ebbasta - Balenciaga (2016) 37 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Balenciaga (2016) Audio Şarkı sözleri (Lyrics) [Intro: Sch & Sfera Ebbasta] Oh, Sfera Sk, Sk, Skuh! S, 19 Marseille-Milano Oh oui [Verse 1: Sch] Cocktail, hôtel, Kurt Cobain Sprite, codéine, bakchich, cocaine Come si chiama? J'suis plus qu'opé' Qu'on rachète sa femme, sa discothèque Bravi ragazzi nei brutti quartieri, 'tainp Tu mérites pas une balle Papa levait les yeux vers l'ciel Quand il siphonnait son camtar pour remplir l'Opel Figlio di puttana, j't'ouvre à l'Opinel J'ai pas passé l'été sur un yacht Pour passer un putain d'hiver sous la grêle One bang, R.I.P Pietro En fait ils y étaient jamais, j'y étais trop J'compte plus les gyro' rouges, les gyro' bleus J'compte plus les magnums et les jérobo' Elle veut un mec riche et que ça se voit à la couleur d'sa tire Dolce vita dans un Gabbana N'espère qu'une seule chose C'est qu'entre nous ça dure J'suis au Principe di Savoia Squadra chargé, passe au ralenti On a pas changé depuis ton mépris C'est pas deux-trois palettes qui m'ont attendri Tainp', Mathafack Si j'ai pas l'temps d'en faire un livre J'ferai d'ma vie un tableau Les tits-pe j'sais pas trop s'ils vont vivre Ou canner comme O'Trak Balenciaga, Murcielago Personne m'a vu sortir du labo' On mélange pas les serviettes, les torchons On vend pas des savonnettes à Pablo Mathafack' [Hook: Sfera Ebbasta] Balencia, Balenciaga, oh Se parli coi soci e non parli di soldi Non parli di nada, oh Facciamo come ci pare e piace La mia tipa è in intimo Versace La police ci intima di fermarci Mentre proviamo a moltiplicarli Sì a moltiplicarli per tre [Verse 2: Sfera Ebbasta] Bale-Bale-Balenciaga Ma la coscienza poi non si lava Lavatrici non lavano soldi Odi me perché un po' ce l'ho fatta Sì un po' ce l'ho fatta, Charlie ce l'ha fatta Mario ce l'ha fatta, Diego ce l'ha fatta Ora che conosci tutta la squadra Se non ne fai parte qualcosa non quadra Qualcosa non quadra, no no La bocca spara, sì: kalashnikov Occhi occhi giappo: Konichiwa Ganja nei boxer e in box, pacchi nei box Habla poco, trabaja eh Mica batto la fiacca eh Passo ancora in piazza eh Ma con una nuova giacca eh Nuova di pacca eh Sfera, le S Parli italiano o parli français Balenciaga, Gucci, Fendi, Prada Parliamo soltanto la lingua del cash, se Chianti, Codeina rosè Nascosti dietro i fumè Ménage à trois, uno, due, tre [Hook: Sfera Ebbasta] Balenciaga, lenciaga, oh Se parli coi soci e non parli di soldi Non parli di nada, oh Facciamo come ci pare e piace La mia tipa è in intimo Versace La police ci intima di fermarci Mentre proviamo a moltiplicarli Sì a moltiplicarli per tre [Outro: Sch & Sfera Ebbasta] Balenciaga, lenciaga, oh Mathafack Balenciaga, lenciaga, oh Balenciaga, lenciaga, oh Balenciaga, lenciaga, oh
Sfera Ebbasta - Cartine Cartier 03:30
Sfera Ebbasta - Cartine Cartier 20 izlenme - 7 ay önce Sfera Ebbasta - Cartine Cartier (Audio) Sfera Ebbasta Albüm Şarkı Sözleri: [Refrain : Sch] Pense à moi comme si j'étais jamais parti du quartier Nos rues, mon coeur y était J'connais par coeur le quartier J'veux y vivre encore un été [Couplet 1 : Sfera Ebbasta] Lei vuole fumare soltanto la mia Mary Jane Vuole sfrecciare a 200 soltanto con me Sa che sti soldi non valgono niente per me Vuole toccare le nuvole come su un jet, ma solamente con me E sa che non avevo nulla, no Sa che mi prenderò tutto si, prima o poi Mi teneva i contanti nella Louis Vuitton Sporchi contanti, no, che non facevan per noi Un giorno saremo ricchi fidati di me So che non hai fretta o forse ce ne ho io più di te Guardare il mondo da sopra le nuvole Non più da Google Maps, su un volo Emirates [Pont : Sfera Ebbasta] Lei vuole fumare soltanto la mia Mary Jane Vuole sfrecciare a 200 soltanto con me Sa che sti soldi non valgono niente per me Vuole toccare le nuvole come su un jet, ma solamente con me [Refrain : Sch & Sfera Ebbasta] Pense à moi comme si j'étais Jamais parti du quartier Nos rues, mon coeur y était J'connais par coeur le quartier J'veux y vivre encore un été Cartine Cartier [Couplet 2 : Sch] Faut deux bitches pour compter ce liquide quand j'en ai trop T'aurais pas pensé qu'on serait venu là On revient sûrement bientôt Teilles au sol pour potos partis, rentre au birthday avec des métaux On était venu pour boire un verre, pas contrarier la fête, nah Les bois, les marais, strangulation, j'ai l'CZ en mains Ces pédés disaient qu'y'avait rien, qu'on nous vendait du rêve Ma go a un vrai gars donc elle a d'vraies chaussures Chanel 300 kilos d'Mary Jane dans un Mercedes Benz Cheveux blancs, doigts jaunis, Papa veut redevenir un gamin J'suis célèbre à Milan J'ai pas demandé ton nom, j'ai demandé combien Sapé pour 10 000, mes potos chauds, tes potos tièdes Tainp, j'suis c'gosse habité, j'ai jamais demandé leur aide J'rêve de les fumare sans réflexion, c'est bien mérité On y va géchar, puto, rien à foutre d'ils sont combien J'l'ai pas dit, s'il savait d'où on vient p't-être qu'il la fermerait Sur moi tous les regardes comme nouveau-né La nuit j'parle au Diable, sang sur les mains [Refrain : Sch & Sfera Ebbasta] Pense à moi comme si j'étais Jamais parti du quartier Nos rues, mon coeur y était J'connais par coeur le quartier J'veux y vivre encore un été Cartine Cartier Così opposti io e te come cartine Cartier In brutti posti io e te, si con cartine Cartier Cartine Cartier, cartine Cartier Albüm Listesi: 1. Equilibrio 2. Figli di Papà 3. Balenciaga (feat. SCH) 4. Notti 5. Visiera a Becco 6. No No 7. BRNBQ 8. Bang Bang 9. Quello Che Non Va 10. Cartine Cartier (feat. Sfera Ebbasta)